Corte d'appello (Inghilterra e Galles)

Corte d'appello d'Inghilterra e Galles
StatoInghilterra Inghilterra
Galles Galles
Istituito1º novembre 1875
SedeRoyal Courts of Justice, Londra
Sito webwww.judiciary.gov.uk/you-and-the-judiciary/going-to-court/court-of-appeal-home/

La Corte d'appello d'Inghilterra e Galles o Corte d'appello di Sua Maestà in Inghilterra (in inglese: Court of Appeal of England and Wales, Her Majesty's Court of Appeal in England[1] o semplicemente Court of Appeal) è una corte d'appello con sede a Londra che è una delle corti superiori d'Inghilterra e Galles per l'Inghilterra e Galles, insieme all'Alta corte di giustizia (Corte civile suprema) e alla Corte della corona (Corte penale). A partire dal Constitutional Reform Act 2005, solo la Corte suprema è al di sopra di essa; in precedenza questo compito era condiviso con la Camera dei lord.

StrutturaModifica

La Corte d'appello è divisa in due Divisioni, la Civil e la Criminal Division. La Civil Division è guidata dal Master of the Rolls, la Criminal Division dal Lord Chief Justice. La corte ha anche 28 giudici che decidono in sezioni di tre giudici ciascuna.

CompitiModifica

La Corte d'appello rivede le sentenze dei tribunali inferiori per errori legali; è vincolata dalle constatazioni di fatto del tribunale inferiore.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica