Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La cromidrosi è una disfunzione delle ghiandole sudoripare apocrine.

EtimologiaModifica

Il termine ha origini greche, dalla composizione della paroa chroma(colore) e hydor (acqua).

EziologiaModifica

La disfunzione si manifesta nelle persone quando sono esposte continuamente alle polveri di sostanze come rame, catecolo e ossido ferroso. I lavoratori nelle miniere sono i soggetti più a rischio. Anche l'ingestione di alcune sostanze provoca gli stessi effetti.

ManifestazioniModifica

Le ghiandole secernono del liquido colorato.

BibliografiaModifica

  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medicina