DDR5

norma tecnica

DDR5 è lo standard di memorie RAM sviluppato come successore delle memorie DDR4. Rispetto al suo predecessore è stata raddoppiata la larghezza di banda allo scopo di ridurre il consumo energetico. La tensione massima di funzionamento è 1.1V[1]

Lo standard, previsto per il 2018, ha esordito il 14 luglio 2020.[2][3]

ImplementazioniModifica

IntelModifica

Le CPU Alder Lake di 12ª generazione supportano sia DDR5 che DDR4.

Esistono schede madri con chipset Intel H610 che supportano sia DDR4 che DDR5 ma non contemporaneamente.

Una diapositiva trapelata mostra il supporto DDR5 pianificato sui processori Intel Sapphire Rapids 2022 (13th).

AMDModifica

DDR5 e LPDDR5 sono supportati dalle APU mobili della serie Ryzen 6000 di AMD , alimentate dalla loro architettura Zen 3+ dalla potente grafica RDNA 2 integrata.

AMD ha anche confermato che le CPU consumer Zen 4 supporteranno DDR5 sulle nuove schede madri AMD 600 Series con a bordo il socket AM5.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica