Damaskini

I damaskini sono dei brevi scritti di origine bulgara nati (per ispirazione) a seguito della pubblicazione del Tesoro di Damasceno Studita. Pervasi da un forte intento moraleggiante, i damaskini presentano una commistione di tematiche religiose e puramente narrative. La lingua utilizzata era un bulgaro molto arcaico.

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Dell'Agata, L'enciclopedia, La biblioteca della Repubblica, 2003.