Apri il menu principale

Davide Carazzi (Verona, 1858Firenze, 1923) è stato un biologo italiano.

BiografiaModifica

Davide Carazzi nacque a Verona nel 1858. Si laureò in scienze matematiche e fisiche a Padova nel 1883 ed ebbe modo di approfondire la tecnica istologica lavorando su molluschi marini.

A Napoli, sino al 1902 presso la stazione zoologica, produsse gli studi sull’embriologia. Carazzi pubblicò Manuale di tecnica microscopica (1899) ed effettuò ricerche sul plancton e studi sulla bachicoltura con alcuni allievi. Si impegnò anche sul fronte dell’evoluzionismo come parassitologo animale pubblicando la monografia Parassitologia animale (1913) e trattò anche il problema malarico nel manuale La lotta antimalarica in Italia (1922).

Davide Carazzi ottenne la docenza in zoologia degli invertebrati presso l'Università di Firenze, nel 1918.

Fondò la rivista Rassegna delle Scienze Biologiche, a Firenze dal 1919 al 1923. Morì nel 1923.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàSBN IT\ICCU\PUVV\230498