Apri il menu principale

Dell'impero delle tenebre

album de Il Teatro degli Orrori del 2007
Dell'impero delle tenebre
ArtistaIl Teatro degli Orrori
Tipo albumStudio
Pubblicazione6 aprile 2007
Durata50:04
Tracce11
GenereNoise rock
Musica d'autore
Rock alternativo
EtichettaLa Tempesta
Il Teatro degli Orrori - cronologia
Album precedente

Dell'impero delle tenebre è il primo album della band italiana Il Teatro degli Orrori.

Il discoModifica

Il disco è stato pubblicato il 6 aprile 2007 da La Tempesta Dischi (distribuzione Venus). Viene presentato come un lavoro estremo, febbricitante, lirico e coraggioso; una vera e propria "opera rock" in undici atti.[1] Di notevole impatto l'utilizzo della lingua italiana, poco incline allo stile di Capovilla, che aveva sempre scritto e cantato in inglese, e tendenzialmente anche al genere musicale utilizzato.

Per quanto riguarda i temi, il disco affronta con cinica amarezza e totale disincanto la perdita di identità, il senso dell'inutilità nel vivere (L'impero delle tenebre), ma anche una flebile ricerca di speranze (Vita mia), l'ipocrisia della guerra (Carrarmatorock!), la religione. La canzone di Tom è dedicata a Tom Dreyer, amico di Capovilla morto in un incidente stradale.[2] Vi sono inoltre vere e proprie elegie (Lezione di musica, Compagna Teresa). Lo stile si caratterizza di un alt rock di stampo notevolmente noise, con sprazzi di acid e blues.[3]

VideoModifica

Sono stati realizzati i videoclip delle canzoni Compagna Teresa (per la regia di Mauro Lovisetto), La canzone di Tom (per la regia di Mauro Lovisetto) e Carrarmatorock! (per la regia di Angelo Camba).

I braniModifica

  • Nel brano L'impero delle tenebre la frase iniziale "Abbiamo perso la memoria del ventesimo secolo" è una chiara citazione estrapolata dal brano Evaporazione degli Area, in cui Demetrio Stratos cantava "Abbiamo perso la memoria del quindicesimo secolo".
  • Il brano La canzone di Tom è dedicata a Tom, amico di Capovilla e Favero.[4]
  • E lei venne! è una reinterpretazione della poesia Il vino dell'assassino, di Charles Baudelaire.

TracceModifica

  1. Vita mia – 4:15
  2. Dio mio – 3:06
  3. E lei venne! – 2:40
  4. Compagna Teresa – 3:59
  5. L'impero delle tenebre – 4:13
  6. Scende la notte – 4:03
  7. Carrarmatorock! – 4:11
  8. Il turbamento della gelosia – 5:09
  9. Lezione di musica – 6:35
  10. La canzone di Tom – 5:07
  11. Maria Maddalena – 8:06

FormazioneModifica

GruppoModifica

Altri musicisti

NoteModifica

  1. ^ Dell'impero delle tenebre rockit.it
  2. ^ intervista
  3. ^ recensione ondarock.it
  4. ^ Dalla puntata del programma di RockTv Italians Do It Better del 12 settembre 2012

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock