Delta Crateris

stella nella costellazione del Cratere

Delta Crateris (δ Crateris / δ Crt), conosciuta anche con il nome tradizionale di Labrum, è una stella nella costellazione del Cratere. Di magnitudine apparente +3,56, è la stella più brillante di questa costellazione. Dista 195 anni luce dal sistema solare.

Delta Crateris
Delta Crateris
Crater IAU.svg
ClassificazioneGigante arancione
Classe spettraleK0III
Distanza dal Sole195 anni luce
CostellazioneCratere
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta11h 19m 20,5s
Declinazione−14° 46′ 43″
Dati fisici
Raggio medio22,44 R
Massa
1 - 1,4[1] M
Temperatura
superficiale
4600 K (media)
Luminosità
171 L
MetallicitàFe/H: 33% del Sole
Dati osservativi
Magnitudine app.+3,56 (media)
Magnitudine app.3,56
Magnitudine ass.-0,32
Velocità radiale-5,2 km/s
Nomenclature alternative
12 Crateris, HR 4382, HD 98430, SAO 156605, HIP 55282, CD −13°3345.

Coordinate: Carta celeste 11h 19m 20.5s, -14° 46′ 43″

Caratteristiche fisicheModifica

Delta Crateris è una gigante arancione di tipo spettrale K0III avente un suo raggio 22 volte quello solare e una astronomia 170 volte superiore[1]. Come altre stelle di questo tipo ha un nucleo di elio dove questo elemento chimico viene trasformato in carbonio ed ossigeno tramite il processo tre alfa. Ha una bassa metallicità ed una velocità relativa rispetto al Sole di 68 km/s, superiore al normale, il che fa pensare che la stella provenga dall'alone galattico, ossia da una regione antica della Via Lattea dove la presenza di elementi pesanti è inferiore[2].

NoteModifica

Voci correlateModifica

  Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni