Deng Yu

politico e militare cinese

Deng Yu[1] (鄧禹, noto anche col nome di cortesia Zhonghua, 仲華; 258) è stato un politico e militare cinese, considerato uno dei maggiori contributori alla vittoriosa campagna di Liu Xiu per il ristabilimento della dinastia Han.

Deng aveva incontrato Liu Xiu a Chang'an, capitale della dinastia Xin, quando erano giovani studenti, probabilmente nel 12. Si riunì con il suo amico d'infanzia nel 23 quando Xiu fu mandato dall'imperatore Gengshi a pacificare i territori a nord del Fiume Giallo. Parteggiò per lui nella lotta contro il pretendente al trono Wang Lang (23-24), contribuendo da capo militare alla vittoria.

Nel 25 Liu Xiu si proclamò imperatore, col nome di Guangwu, e Deng Yu rimase al suo fianco, ricoprendo a lungo la carica di primo ministro. Nel 37 fu nominato marchese di Gaomi. Morto Guangwu nel 57, divenne taifu (professore imperiale) del figlio, l'imperatore Ming. Morì un anno dopo.

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Deng" è il cognome.