Apri il menu principale

Digito

apparecchio telefonico concepito da Telecom Italia per essere montato nelle postazioni dei telefonici pubblici, come la cabina telefonica
Telefono pubblico "Digito" con gettoniera della Telecom Italia

Il Digito è un apparecchio telefonico concepito da Telecom Italia per essere montato nelle postazioni dei telefonici pubblici, come la cabina telefonica; ha sostituito il modello Rotor dal 2002. È prodotto dalle aziende Urmet e IPM Group.

StoriaModifica

 
Il telefono situato in una postazione di tipo stradale nella città di Venezia

L'apparecchio Digito si collega alla rete telefonica nazionale per mezzo della tecnologia digitale ISDN, perciò è in grado di offrire una serie di servizi aggiuntivi oltre al normale traffico di chiamate vocali: un servizio di messaggistica SMS, un servizio di segreteria utile per lasciare un messaggio se il contattato non risponde, servizi di invio SMS, fax ed e-mail, servizi di telefonia a carico del destinatario e altri servizi di tipo informativo: questi ultimi, tuttavia, non sono sempre presenti. Il Digito è il primo apparecchio telefonico pubblico interamente supportato dalla piattaforma di rete intelligente di Telecom Italia.

Il telefono è costituito da un contenitore in acciaio satinato dalla linea arrotondata, i comandi sono a pulsante e sono anch'essi in metallo, il display è di tipo LCD a matrice, retroilluminato in verde, e permette di visualizzare anche semplici segni grafici oltre ai caratteri alfanumerici. Un apposito comando sulla tastiera permette, prima di iniziare le operazioni di utilizzo, di scegliere la lingua con cui il telefono visualizza i comandi, e un pulsante di aiuto permette di ottenere spiegazioni sul funzionamento del telefono stesso. L'apparecchio sembra essere concepito in modo da scoraggiare atti di vandalismo, in quanto la struttura interamente in metallo lo rende potenzialmente resistente agli attacchi vandalici. In realtà alcuni particolari non accuratamente progettati della chiusura rendono di facile apertura e danneggiamento l'apparato stesso.[senza fonte]

Il traffico telefonico negli apparecchi Digito può essere pagato normalmente con le schede telefoniche prepagate e le carte di credito. Digito è nativamente un apparecchio "card-only" e il dispositivo con gettoniera che lo rende in grado di accettare anche il pagamento in monete, con cui viene installato solitamente, è opzionale. Nel caso di pagamento con monete, alla fine della telefonata, quelle il cui credito non è stato utilizzato vengono restituite, mentre quelle utilizzate solo parzialmente restano a disposizione per 3 minuti per eventuali operazioni successive; se i 3 minuti trascorrono senza che si effettui una nuova chiamata, il credito viene azzerato automaticamente dall'apparecchio.

Voci correlateModifica

  Portale Telefonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di telefonia