Diocesi di Guéckédou

diocesi della Chiesa cattolica in Guinea

La diocesi di Guéckédou (in latino Dioecesis Gueckedouensis) è una sede della Chiesa cattolica in Guinea suffraganea dell'arcidiocesi di Conakry. Nel 2023 contava 62.509 battezzati su 1.285.308 abitanti. È retta dal vescovo Norbert Tamba Sandouno.

Diocesi di Guéckédou
Dioecesis Gueckedouensis
Chiesa latina
Suffraganea dell'arcidiocesi di Conakry
 
VescovoNorbert Tamba Sandouno
Presbiteri30, tutti secolari
2.083 battezzati per presbitero
Religiosi9 donne
 
Abitanti1.285.308
Battezzati62.509 (4,8% del totale)
StatoGuinea
Superficie35.476 km²
Parrocchie17
 
Erezione29 giugno 2023
Ritoromano
CattedraleNostra Signora del Rosario
Dati dall'Annuario pontificio 2024 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Guinea

Territorio

modifica

La diocesi comprende le prefetture di Guéckédou, Kérouané, Kissidougou e Macenta nella parte orientale della Guinea.

Sede vescovile è la città di Guéckédou, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Rosario.

Il territorio si estende su 35.476 km² ed è suddiviso in 17 parrocchie.

La diocesi è stata eretta da papa Francesco il 29 giugno 2023, ricavandone il territorio dalle diocesi di Kankan e di N'Zérékoré.[1]

Cronotassi dei vescovi

modifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

  • Norbert Tamba Sandouno, dal 29 giugno 2023

Statistiche

modifica

La diocesi nel 2023 su una popolazione di 1.285.308 persone contava 62.509 battezzati, corrispondenti al 4,8% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
2023 62.509 1.285.308 4,8 30 30 2.083 9 17
  1. ^ Rinunce e nomine. Erezione della Diocesi di Guéckédou (Guinea) e nomina del primo Vescovo, su press.vatican.va, 29 giugno 2023. URL consultato il 29 giugno 2023.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi