Diocesi di Leeds

diocesi della Chiesa cattolica nel Regno Unito
Diocesi di Leeds
Dioecesis Loidensis
Chiesa latina
Leeds Cathedral.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Liverpool
Stemma della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Vescovo Marcus Stock
Vescovi emeriti arcivescovo Arthur Roche
Sacerdoti 158 di cui 145 secolari e 13 regolari
1.063 battezzati per sacerdote
Religiosi 15 uomini, 103 donne
Diaconi 22 permanenti
Abitanti 2.115.000
Battezzati 168.000 (7,9% del totale)
Superficie 5.033 km² in Inghilterra
Parrocchie 82
Erezione 20 dicembre 1878
Rito romano
Indirizzo Hinsley Hall, 62 Headingley Lane, Leeds, West Yorkshire LS6 2BX, England, Great Britain
Sito web www.dioceseofleeds.org.uk
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Inghilterra

La diocesi di Leeds (in latino: Dioecesis Loidensis) è una sede della Chiesa cattolica in Inghilterra suffraganea dell'arcidiocesi di Liverpool. Nel 2019 contava 168.000 battezzati su 2.115.000 abitanti. È retta dal vescovo Marcus Stock.

TerritorioModifica

La diocesi comprende parte dello Yorkshire e Humber in Inghilterra.

Sede vescovile è la città di Leeds, dove si trova la cattedrale di Sant'Anna.

Il territorio è suddiviso in 82 parrocchie.

StoriaModifica

La diocesi è stata eretta da papa Leone XIII il 20 dicembre 1878 con il breve Quae ex hac, in seguito alla divisione della diocesi di Beverley, che copriva l'intero territorio dello Yorkshire: a sud del fiume Ouse la presente diocesi, e a nord del medesimo fiume la diocesi di Middlesbrough. La città di York si trovò divisa tra le due nuove diocesi, e solo nel 1982 tutte le parrocchie cittadine sono state riunite sotto la giurisdizione di Middlesbrough. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Westminster.

Dal 1900 al 1904 fu costruita la cattedrale di Sant'Anna.

Il 28 ottobre 1911 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica di Liverpool.

Il 30 maggio 1980 la diocesi ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Hallam.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

StatisticheModifica

La diocesi nel 2019 su una popolazione di 2.115.000 persone contava 168.000 battezzati, corrispondenti al 7,9% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 179.000 3.354.395 5,3 338 284 54 529 59 761 141
1970 258.284 3.641.228 7,1 372 310 62 694 67 742 182
1980 269.500 3.655.000 7,4 363 298 65 742 4 76 779 187
1990 192.800 2.169.000 8,9 229 195 34 841 5 38 313 129
1999 172.474 2.200.000 7,8 205 194 11 841 19 16 212 130
2000 166.958 2.000.000 8,3 197 187 10 847 19 12 199 125
2001 157.957 2.000.000 7,9 193 185 8 818 19 11 192 124
2002 155.035 2.000.000 7,8 195 186 9 795 21 11 176 124
2003 155.035 2.000.000 7,8 196 185 11 790 21 14 172 124
2004 154.957 2.000.000 7,7 203 187 16 763 24 18 191 124
2013 157.766 2.068.000 7,6 182 175 7 866 24 13 136 86
2016 167.151 2.095.000 8,0 156 147 9 1.071 23 11 115 86
2019 168.000 2.115.000 7,9 158 145 13 1.063 22 15 103 82

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0461 6953
  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi