Apri il menu principale

Forse l'unico e ultimo conte Palatino vivente in Italia è Giovanni Burgio, Barone delle Gazzere, 30° discendente di Guglielmo Burgio, vicerè della Val di Noto, nominato conte palatino nel 1239 dall'imperatore Federico 2°


Donatella buzzatti 17:04, 5 lug 2007 (CEST)

Donatella Buzzatti, 5 luglio 2007, ore 17.'--Donatella buzzatti 17:04, 5 lug 2007 (CEST)

Conti Palatini in ItaliaModifica

Non è esatto che la discendenza dei Conti Palatini Burgio Baroni delle due Gazzere sia conclusa con Giovanni 30° conte, infatti il 28° conte Giovanni ebbe 7 figli di cui il secondogenito (Giuseppe, 29° conte) non ebbe discendenza diretta e a lui succedette Giovanni figlio di Filippo (terzogenito), ma nel contempo il quintogenito Guido ebbe un figlio Giuseppe che a sua volta ha un figlio maschio Massimiliano, pertanto la 31^ generazione è ancora garantita.

A proposito delle fontiModifica

Ho fatto un edit di tre frasi, tutte senza fonte ma di conoscenza generale. Poiché due di esse sono state segnate come senza fonte, per coerenza, io stesso l'ho fatto per la terza. E' la prima volta (dopo qualche centinaio) che faccio un edit con questo appunto. Mi viene in mente che se dovessi farlo tutte le volte che mancano le indicazioni delle fonti, e non avessi altro da fare, avrei una vita molto piena. Saluti --muffa (msg) 15:05, 1 mag 2009 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Conte palatino. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 00:50, 14 mar 2019 (CET)

Ritorna alla pagina "Conte palatino".