Apri il menu principale

Ritengo che le seguenti affermazioni siano parziali, non documentate ed arbitrarie: 1. I primi cristiani sin dalle origini, subito dopo la resurrezione di Cristo, hanno celebrato il giorno di domenica abbandonando il sabato in quanto rituale abolito nella nuova alleanza. e quanto segue (che è diretta conseguenza di tale affermazione). Non si evince ciò da nessun passo delle Scritture, né, che mi risulti, da alcun testo paleocristiano. Si citi la fonte se se ne è in grado.

2. Dentro l'arca non c'erano solo ed esclusivamente i comandamenti morali eterni ma leggi che simboleggiavano l'alleanza tra Dio e gli ebrei. Quando Gesù indica i comandamenti morali più importanti ne cita due che non sono nel decalogo e non erano nell'arca dell'alleanza. Gesù insegna il rispetto dell'uomo, in quanto la vita viene prima di ogni cosa, ma allo stesso tempo fa capire che il sabato è solo un cerimoniale della legge mosaica di secondaria importanza. Il giorno di riposo giudaico, il Sabato, è stato fatto per dedicarsi a Dio e agli altri solo all'interno della legge che Dio diede agli ebrei. è semplicemente un'interpretazione, su quali testi si basa? Il riposo sabatico compare per la prima volta alla creazione (Gn 2:2, 3), non, dunque, in relazione al popolo ebraico.

3. Dio nel giardino dell'Eden non aveva bisogno di un giorno di riposo per gli uomini perché il periodo nel paradiso era un riposo quotidiano a partire dal settimo giorno della creazione in quanto non esisteva il lavoro faticoso maledetto da Dio (Genesi 3,17/18) e vi era sempre comunione con Dio senza bisogno di un riposo ciclico. altra interpretazione arbitraria e ambigua, se non contrastante col testo già citato (Gn 2:2, 3).

Il riposo del sabato è stato dato ai guidei solamente nella legge di Mosè come conseguenza del peccato e della maledizione di Dio sul lavoro che richiedeva riposo dopo l'angoscia di lavorare duramente data come maledizione all'uomo dopo il peccato di Adamo. Nel paradiso dell'Eden non esisteva il riposo sabbatico prima del peccato di Adamo perché la creatura entrava in comunione con Dio quotidianamente, in un sabato quotidiano a partire dal primo sabato alla creazione senza bisogno del rituale giudaico di riposare ciclicamente ogni sette giorni. come sopra

4. In tutto il NT si capisce che il rituale del riposo del sabato è abolito credo che questa sia la più arbitraria di tutte le affermazioni. Qualunque sia l'interpretazione e la rilevanza di questo dato, è fuor di dubbio che Gesù osservasse lo Shabbat.

5. il Concilio di Gerusalemme (Atti 15) il primo grande concilio cristiano, rende inutili le prescrizioni rituali e cerimoniali della legge mosaica per i cristiani, abolendo la circoncisione la quale legava all’osservanza di tutti i rituali dati da Dio agli ebrei. affermazione non corretta. Il Concilio di Gerusalemme abolisce la circoncisione e non tutte le leggi cerimoniali. Alcune leggi cerimoniali (riguardanti l'alimentazione ad es.) e non solo morali, vengono, infatti, mantenute. Cfr. Atti 15:20.

6. Bisogna inoltre fare una netta distinzione tra legge scritta da Mosè (Deut. 31: 24-26) e Legge morale divina e quanto segue fino alla fine della sezione. Vedi sopra. Non ha, in ogni caso, nulla a che fare con l'articolo di enciclopedia ma, piuttosto, possiede la retorica del sermo e a me pare, più che ogni altra cosa, un'apologia del cattolicesimo.

7. Nel Cristianesimo la domenica è il giorno da dedicare al culto. Non è un'affermazione precisa. Mi risultano diverse confessioni cristiane che osservano lo Shabbat e che contano milioni di credenti sul pianeta.


Propongo la cancellazione dell'intera sezione citata salvo riscrittura secondo dati oggettivi e documentati, che non abbiano pretese di proselitismo.

p.s. si veda come la stessa pagina in inglese abbia tutt'altra ricchezza di apporti e molteplicità di punti di vista.

posso dedicarmi a riscrivere questa pagina, tenendo anche presenti gli spunti delle versioni in altre lingue, ovviamente cercando le fonti.
Propongo di sospendere la cancellazione, se in capo ad un paio di settimane la pagina sarà ancora nelle stesse condizioni allora concordo con la cancellazione JP1974 (msg) 10:08, 6 gen 2011 (CET)
Ritorna alla pagina "Domenica".