Discussione:Sicurezza

Discussioni attive

Unione con la voce "Scienze dalla sicurezza"Modifica

A tutti coloro che sono interessati al tema sicurezza, propongo un integrazione alla voce "sicurezza" così come potete leggere nel lemma corrispondente. Sarei lieto di scambiare opinioni al riguardo, così come mi piacerebbe ampliare quanto ho scritto. Che ne pensate? Cordiali saluti, --Gpnatale 18:21, 26 dic 2006 (CET)

  Contrario/a Pesronalmente sarei contrario, la presente tratta del concetto, dal punto di vista multi ed interdisciplinare, scienza della sicurezza dovrebbe trattare dell'educazione e della formazione in fatto si sicurezza. Qundi credo debbano rimanere separate. --Niculinux (msg) 23:59, 29 dic 2013 (CET)

  Contrario/a Anch'io penso che non sarebbe corretto unirle. Come ho già detto qui una voce tratta della disciplina, l'altra del concetto in se. --Moread (msg) 11:38, 4 feb 2014 (CET)
  Contrario/a Mi associo alle considerazioni già svolte. --Daniele Pugliesi (msg) 14:54, 4 feb 2014 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Sicurezza. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 03:58, 28 ott 2017 (CEST)

etimologia e significatoModifica

L'etimologia "sine cura" è quella reperibile in letteratura. Qui la si interpreta come "senza preoccupazione", ad indicare una situazione di potenziale danno che è stata risolta e quindi "sicura in quanto privata di motivi di preoccupazione". Oltre che privo di fonti, questo passaggio rovescia sostanzialmente il problema: "senza cura" non si risolve una situazione e quindi è impossibile giungere alla sicurezza. Treccani indica "se-cura" ossia "attenzione a sè" come etimologia di "sicuro" ed è corretta storicamente e concettualmente. "Cura di sè" indica occuparsi della propria situazione, "sine cura" il contrario. Vedasi anche la voce "sinecura" in wikipedia.

Ritorna alla pagina "Sicurezza".