Apri il menu principale
Domingo Ortíz de Rosas y García de Villasuso

Domingo Ortíz de Rosas y García de Villasuso primo marchese di Poblaciones (16831756) fu un militare spagnolo che ricoprì il ruolo di Governatore Reale del Cile.

Governatore del CileModifica

Ortiz de Rosas fu governatore tra il 1746 ed il 1755, durante i quali trasferì Concepción dalla sua vecchia posizione (l'attuale Penco) a quella nuova. Inoltre fondò molte città quali:

Tra gli altri importanti atti della sua amministrazione c'è la creazione, l'11 marzo 1747, della prima università del Cile coloniale: la Reale Università di San Felipe (Real Universidad de San Felipe), di cui il primo rettore fu Tomás de Azúa e Iturgoyen.[1] Questa università si sarebbe poi evoluta nell'attuale Università del Cile. Istituì anche la colonia penale sulle isole Juan Fernández.

NoteModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie