Apri il menu principale

Edward Elton Young Hales (Nottingham, 8 ottobre 1908Bellagio, 1º luglio 1986) è stato uno storico inglese, di religione cattolica.

BiografiaModifica

Nato a Nottingham, Inghilterra, era il figlio di James Elton Hales (nato il 23 luglio, 1872) e di Ethel Burbidge.

Durante la fine degli anni 1950 e i primi anni 1960, "Teddy" Hales (come erano soliti chiamarlo gli amici più stretti) lavorò come ispettore presso il Ministero Britannico dell'Educazione a Londra ed ebbe grande influenza nel promuovere lo studio della storia mondiale nelle scuole superiori del Regno Unito[1].

Morì a Bellagio, (Italia), mentre si trovava in vacanza.

OpereModifica

Un necrologio a lui dedicato venne pubblicato in The Catholic Historical Review, Vol. LXXII (72) (1986), No. 4, pp. 711–712. Tra i suoi libri ricordiamo:

  • Pio Nono: A Study in European Politics and Religion in the Nineteenth Century (P.J. Kenedy, 1954)
  • Mazzini and the Secret Societies: the Making of a Myth (Eyre & Spottiswoode, 1956)
  • The Catholic Church in the Modern World (Doubleday, 1958)
  • Revolution And Papacy, 1769-1846 (Doubleday, 1960)
  • The Emperor and the Pope: The Story of Napoleon And Pius VII (Doubleday, 1961)
  • Napoleon And the Pope: The Story of Napoleon and Pius VII (Eyre & Spottiswoode, 1962) (possibile variazione di titolo in The Emperor and the Pope)
  • Pope John and His Revolution (Doubleday, 1965)
  • Chariot of Fire (Fantasy novel) 1977

NoteModifica

  1. ^ Noel Cowen, "Global history: a short overview" (Oxford: Blackwell Publishers, 2001), viii.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN85046999 · ISNI (EN0000 0001 1030 345X · LCCN (ENn50017868 · WorldCat Identities (ENn50-017868