Apri il menu principale

Edward Bartlett (18361908) è stato un ornitologo britannico.

Era figlio di Abraham Dee Bartlett[1].

Bartlett accompagnò Henry Baker Tristram in Palestina nel 1863-64 e raccolse molti esemplari di uccelli nel bacino amazzonico ed in Perù nel 1865-69. Dal 1875 al 1890 fu curatore del Museo di Maidstone e dal 1893 al 1897 di quello del Sarawak.

Una tra le sue pubblicazioni più importanti, sebbene all'epoca della sua morte fosse ancora incompleta, fu «Monografia sugli Uccelli Tessitori (Ploceidae) e sui Fringuelli Terricoli ed Arboricoli», della quale vennero pubblicate cinque parti nel 1888-89[2].

Tra le specie che portano il nome di Bartlett ricordiamo il tinamo di Bartlett, Crypturellus bartletti, del Perù - classificato nel 1873 dagli ornitologi britannici Philip Lutley Sclater ed Osbert Salvin.

OnorificenzeModifica

  • 1889 - venne eletto Membro Corrispondente dell'Unione Ornitologica Americana
  • 1897 - venne eletto Membro della Società Zoologica di Londra
Bartlett è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Edward Bartlett.

Categoria:Taxa classificati da Edward Bartlett
Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia

NoteModifica

  1. ^ Darwin Correspondence Project - Bartlett, Edward, University of Cambridge. URL consultato l'11 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 29 agosto 2007).
  2. ^ Palmer, T.S. (1944). Obituary - Edward Bartlett. Auk 61: 504-505.
Controllo di autoritàVIAF (EN24996127 · ISNI (EN0000 0003 8512 9235 · GND (DE1111250081 · WorldCat Identities (EN24996127
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie