Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia

(Reindirizzamento da FEOGA)

Il Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia (abbreviato FEAOG, detto anche Fondo europeo di orientamento e garanzia agricola - FEOGA) è stato un fondo strutturale dell'Unione europea, istituto dal reg. 25/1962 e modificato dal reg. CEE 728/70. Ha costituito parte dei più estesi finanziamenti della politica agricola comune, del quale era il braccio finanziario.

StoriaModifica

Nasce nel 1962, con il Regolamento 25, composto da due sezioni, Orientamento (concessione di aiuti finanziari per progetti di sviluppo agricolo promossi da enti pubblici e privati, investimenti in nuove tecnologie o attrezzature da impiegare in agricoltura[1]) e Garanzia (finanziamento delle misure di sostegno dei prezzi e di stabilizzazione dei mercati[2], come le restituzioni all'esportazioni, gli interventi per il rispetto delle quote latte, degli ammassi , aiuti diretti agli agricoltori, sussidi per il consumo e la trasformazione[3])[4].

Nel periodo di programmazione 2007-2013 a seguito delle importanti modifiche che hanno interessato la politica agricola comune dettate dal Regolamento (CE) n. 1290/05, il fondo è scomparso, sostituito da due distinti fondi, chiamati Fondo europeo agricolo di garanzia o FEAGA per la parte Garanzia e Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale o FEASR, erede della sezione Orientamento del precedente fondo FEOGA.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Unione europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano l'Unione europea