Apri il menu principale

Faro di Portoferraio

Faro di Portoferraio
Faro di Portoferraio
StatoItalia Italia
LocalitàPortoferraio
Coordinate42°48′58.85″N 10°20′02.62″E / 42.816348°N 10.33406°E42.816348; 10.33406Coordinate: 42°48′58.85″N 10°20′02.62″E / 42.816348°N 10.33406°E42.816348; 10.33406
Mappa di localizzazione: Italia
Faro di Portoferraio
Costruzione1788
Altezza25 m
Elevazione63 m s.l.m.
Portata16 miglia nautiche
Tipo otticafissa
Elenco fari2072
Automatizzatosi
Segnale
3 lampi bianchi / 14 s
Particolare della torre del faro

Il faro di Portoferraio è un faro marittimo del Mar Ligure sud-orientale che si trova presso il complesso architettonico del Forte Stella, nel centro storico di Portoferraio. Ad alimentazione elettrica e a ottica fissa, è dotato di una lampada alogena da 1000 W che emette tre lampi bianchi ogni 14 secondi della portata di 16 miglia nautiche. L'infrastruttura è provvista anche di una lampada LABI di riserva da 100 W della portata di 11 miglia nautiche.

Il faro venne fatto edificare dai Lorena tra il 1788 e il 1789 per l'illuminazione notturna del tratto costiero della città, quando questa apparteneva al Granducato di Toscana. Il suo aspetto attuale è stato conferito da una ristrutturazione avvenuta nel 1915.

L'infrastruttura è costituita da una torre a sezione circolare, con doppia galleria interna, che si eleva all'angolo esterno del bastione nord-orientale del Forte Stella, struttura militare difensiva risalente al 1548.

La torre presenta strutture murarie rivestite in pietra e culmina con un coronamento sommitale con merlatura che poggia su archetti tondi. Sulla terrazza sommitale si trova un basamento in pietra, anch'esso a sezione circolare, sul quale poggia il tiburio della lanterna metallica.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica