Apri il menu principale

In araldica il termine ferro da mulino indica una particolare figura che presenta un foro quadrato, o a losanga, attraverso cui si vede lo smalto del campo. Da questa figura deriva il termine mulinato, applicato particolarmente alla croce.

Alcuni araldisti francesi sono soliti disegnare dei ferri da mulino anche per rappresentare i ferri d'ancoraggio, detti in francese anilles.

BibliografiaModifica

  • Luigi Volpicella, Dizionario del linguaggio araldico italiano, a cura di Girolamo Marcello del Majno, presentazioni di Luigi Michelini di San Martino et al., disegni dell'autore, Udine, Paolo Gaspari, 2008 [concluso negli anni 1940], p. 153, ISBN 88-7541-123-9, SBN IT\ICCU\MIL\0767647.

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica