Apri il menu principale
Glounthaune-Cobh
Stati attraversatiIrlanda Irlanda
Apertura1862
Gestore
Precedenti gestoriC&YR (1862-1866)
GS&WR (1866-1924)
GSR (1925-1944)
CIÉ (1945-1986)
Scartamento1600 mm
Elettrificazioneno
Ferrovie

La ferrovia Glounthaune-Cobh è una linea ferroviaria irlandese che collega la cittadina di Glounthane a quella di Cobh, entrambe nella contea di Cork.

L'esercizio della linea è affidato alla Iarnród Éireann (IÉ)

Indice

StoriaModifica

La linea fu costruita dalla Cork & Youghal Railway (C&YR) che già eserciva la linea Cork-Youghal. Su quest'ultima linea fu istituita una nuova località di servizio, denominata Queenstown Junction, nei pressi del villaggio di Glounthaune dalla quale si diramava la nuova linea linea diretta a Cobh.

La ferrovia fu aperta all'esercizio il 3 marzo 1862[1]. Seguì le vicissitudine delle linee della C&YR, finendo sotto la gestione della Great Southern and Western Railway (GS&WR), tra il 1866 e il 1924, della Great Southern Railways (GSR), tra il 1925 e il 1944, e della Córas Iompair Éireann (CIÉ), tra il 1945 e il 1986[2][3].

CaratteristicheModifica

La linea è una ferrovia a doppio binario. Lo scartamento adottato è quello standard irlandese da 1600 mm[4].

La ferrovia non è elettrificata, per cui sono impiegati treni a trazione Diesel[4].

PercorsoModifica

Stazioni e fermate
  Linea per Cork
         
Glounthaune
         
Linea per Midleton e Youghal
         
Insenatura porto di Cork
         
Fota (* 1865)
         
Insenatura porto di Cork
         
Carrigaloe
         
Rushbrooke
         
Cobh

TrafficoModifica

La linea è impiegata dai treni della relazione Cork KentCobh del servizio ferroviario suburbano di Cork con corse cadenzate a frequenza oraria per entrambe le direzioni[5].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Bob Ayres, Irish Railway Station Dates, su railbrit.co.uk, 1997-2004. URL consultato il 31 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) Ken Lennan, Great Southern and Western Railway, Irish Railwayana, 2004. URL consultato il 31 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Ken Lennan, Great Southern Railways, Irish Railwayana, 2004. URL consultato il 31 dicembre 2012.
  4. ^ a b (EN) Thorsten Büker et al, Maps of British Isles and Ireland network, Railways through Europe, 2011. URL consultato il 31 dicembre 2012.
  5. ^ (EN) Iarnród Éireann, Mallow – Cork – Midleton –Cobh timetable valido dall'8 maggio 2011 (PDF), su irishrail.ie. URL consultato il 31 dicembre 2012.