Apri il menu principale
Fiume delle Perle
Humen Bridge.JPG
Il ponte Humen sul fiume delle Perle
StatoCina Cina
ProvinceGuangdong
Guangxi
Yunnan
Guizhou
Hunan
Jiangxi
Lunghezza2 200 km
Portata media9 500 m³/s
Bacino idrografico409 480 km²
NasceCina
AffluentiXi Jiang, Bei Jiang, Dong Jiang
SfociaMar Cinese meridionale
22°50′03.01″N 113°34′49.08″E / 22.83417°N 113.5803°E22.83417; 113.5803Coordinate: 22°50′03.01″N 113°34′49.08″E / 22.83417°N 113.5803°E22.83417; 113.5803
Mappa del fiume
Fiume delle Perle o Pearl River a Guangdong (Canton)

Il fiume delle Perle (cinese: 珠江S, Zhū JiāngP) è il terzo fiume cinese per lunghezza (2.214 km)[1] dopo il Fiume Azzurro e il Fiume Giallo e il secondo per portata. È conosciuto anche come Yuè Jiāng, "fiume del Guangdong" (cinese: 粵江). Il suo nome deriva da una roccia che affiora nella rada di Canton e che ora si trova lungo l'argine a causa del cambiamento del corso del fiume.

Più che di un fiume, si tratta di un sistema fluviale[2][3] con un bacino di 409.480 km², formato dalla confluenza con i fiumi Xi Jiang, Bei Jiang e Dong Jiang, rispettivamente fiume dell'ovest, del nord e dell'est.

Sbocca nel mar Cinese meridionale tra Hong Kong e Macao. L'estuario prende il nome di Bocca Tigris, nome datogli dai portoghesi a causa di un isolotto che ha l'aspetto di una tigre accovacciata[4]. Il Bocca Tigris è attraversato dal ponte Humen, un ponte sospeso di 888 m che mette in comunicazione il distretto Nansha del Guangdong con la città di Humen.

NoteModifica

  1. ^ Colin Mackerras, The New Cambridge Handbook of Contemporary China, Cambridge: Cambridge University Press 2001, p. 224
  2. ^ Shuilibu Zhujiang Shuili Weiyuanhui, "Zhujiangzhi" bianji weiyuanhui (水力部珠江水利委员会 珠江志编辑委员会) Zhujiangzhi juanyi (珠江志卷一) Guangzhou: Guangdong Keji Chubanshe (广州: 广东科技出版社), 1991.
  3. ^ Zhujiang Shuili Weiyuanhui "Zhujiang Shuili Jianshi" bianjibu (珠江水利委员会 珠江水利简史编辑部) Zhujiang shuili jianshi (珠江水利简史) Beijing: Shuili Chubanshe (北京:水利出版社) 1990
  4. ^ T. I. Metcalse, I. Cotton, I. B. Urmston, "Lettera al Capitano Alessandro Dobie Comandante della Nave Mysore", 18 settembre 1818, Giornale Arcadico di Scienze, Lettere ed Arti, Tomo XXXVII, Roma 1828, pp. 184 - 189. [1]

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN251207178 · NDL (ENJA00636500 · WorldCat Identities (EN251207178