Frattura di Jefferson

Nuvola apps important.svg Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La frattura di Jefferson è una frattura da compressione dell'anello osseo dell'atlante (C1), caratterizzata da una separazione delle masse laterali e dalla rottura del legamento traverso[1][2][3].

Frattura di Jefferson
Gray86.png
Immagine della prima vertebra cervicale (atlante)
Specialitàmedicina d'emergenza-urgenza
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM805.01
ICD-10S12.0
Eponimi
Geoffrey Jefferson

NoteModifica

  1. ^ HC. Kwon, DK. Cho; YY. Jang; SJ. Lee; JK. Hyun; TU. Kim, Collet-sicard syndrome in a patient with jefferson fracture., in Ann Rehabil Med, vol. 35, n. 6, dicembre 2011, pp. 934-8, DOI:10.5535/arm.2011.35.6.934, PMID 22506224.
  2. ^ ES. Lustrin, SP. Karakas; AO. Ortiz; J. Cinnamon; M. Castillo; K. Vaheesan; JH. Brown; AS. Diamond; K. Black; S. Singh, Pediatric cervical spine: normal anatomy, variants, and trauma., in Radiographics, vol. 23, n. 3, pp. 539-60, DOI:10.1148/rg.233025121, PMID 12740460.
  3. ^ JL. Fowler, A. Sandhu; RD. Fraser, A review of fractures of the atlas vertebra., in J Spinal Disord, vol. 3, n. 1, marzo 1990, pp. 19-24, PMID 2134407.
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina