Gábor Hatos

lottatore bulgaro, specialista della lotta libera
Gábor Hatos
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 168 cm
Peso 80 kg
Lotta Wrestling pictogram.svg
Specialità libera
Categoria -74 kg
Carriera
Squadre di club
Haladás Vasutas Sportegyesület
Nazionale
2004-Ungheria Ungheria
Palmarès
Ungheria Ungheria
Giochi olimpici 0 0 1
Mondiali 0 0 1
Europei 0 1 3
Mondiali militari 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 7 marzo 2020

Gábor Hatos (Eger, 3 ottobre 1983) è un lottatore ungherese, specialista della lotta libera.

BiografiaModifica

Ha rappresentato l'Ungheria ai Giochi olimpici estivi di Atene 2004, concludendo al quindicesimo posto nel torneo dei 66 chilogrammi e di Londra 2012, vincendo la medaglia di bronzo nel torneo della 74 chilogrammi. La medaglia olimpica gli è stata attribuita nel 2016, dopo che Soslan Tigiev è risultato positivo al dehydrochlormethyltestosterone (turinabol) da un riesame, effettuato a posteriori, sui campioni biologici prelevati in occasione delle gare e conservati presso i laboratori di Losanna ed è stato squalificato.[1]

PalmarèsModifica

Londra 2012: bronzo nei 74 kg.
Mosca 2010: bronzo nei 74 kg.
Mosca 2006: bronzo nei 74 kg.
Dortmund 2011: bronzo nei 74 kg.
Belgrado 2012: bronzo nei 74 kg.
Tbilisi 2013: argento nei 74 kg.
Mosca 2018: bronzo nei 92 kg.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica