Il gàlbulo o coccola, in alcune regioni d'Italia gazzozzola è lo strobilo legnoso caratteristico delle Cupressacee. Questi presentano una forma più o meno arrotondata, risultano leggermente cerate, resinose e ricche di tannini catechici responsabili delle proprietà astringenti e vasocostrittrici. Date queste caratteristiche, possono essere assunte dall'uomo a scopo medico per via interna (tramite l'utilizzo di un infuso) o esterna (tramite lavaggi e impacchi con un infuso più concentrato) nel trattamento delle affezioni del sistema venoso, in particolar modo varici ed emorroidi.

Gazzozzole di Cupressus arizonica

L'infuso di gazzozzole, inoltre, risulta efficace come tonico vescicale e per questo utilizzato come rimedio nell'enuresi notturna.

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica