Apri il menu principale

Gavra

pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia
La Crimea nella metà del XV secolo, in rosso il principato di Teodoro.

I Gavra o Gavras o Gabras, chiamati dai turchi: Chowra, dai russi chiamati: Ховра, furono una famiglia bizantina, di origini armene dal X secolo.

Storia della famigliaModifica

I Gavra sono maggiormente ricordati per essere stati i prìncipi dello stato del principato di Teodoro, che governarono dalla seconda metà del XII secolo fino al dicembre del 1475. Erano alleati con i Mega Comneni, i regnanti di Trebisonda, ossia la dinastia dei Comneni, grazie a un intreccio familiare fra le due dinastie. Verso la fine del XIV secolo, un ramo della dinastia dei Gavra emigrò a Mosca, dove fondò il monastero Simonov. I Gavra (Hovrini) divennero un'importante famiglia moscovita, coprirono la carica ereditaria di tesorieri di Moscovia. Nel XVI secolo, la famiglia si biforcò in Golovini e Tretiakovi.

I Gavra ricordati dalla storiaModifica

Principi di TeodoroModifica

I principi di Teodoro furono:

Tesorieri moscovitiModifica

BibliografiaModifica

  • А. В. Васильев, М. Н. Автушенко «Загадка княжества Феодоро» Севастополь, 2006.
  • Т. М. Фадеева, А. К. Шапошников «Княжество Феодоро и его князья» Симферополь, 2005.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio