Giacomo Giuseppe Saratelli

organista, compositore e direttore di coro italiano

Giacomo Giuseppe Saratelli (Padova, 1714Venezia, aprile 1762) è stato un organista, compositore e direttore di coro italiano.

BiografiaModifica

Allievo di Antonio Lotti, nel 1736 diviene Primo organista della Basilica di San Marco. Nel 1740 divenne Vice Maestro della Cappella Marciana. Dal 1732 al 1739 è stato maestro di coro presso dell'Ospedale dei Mendicanti a Venezia, una delle scuole di musica più prestigiose del tempo. Nel 1747 diviene Maestro Direttore a San Marco, incarico che manterrà fino alla morte, avvenuta nel 1762.

OpereModifica

Musica sacraModifica

  • 150 salmi tra i quali:
    • Laudate pueri (Psalm 112), per coro, orchestra e basso continuo
    • Ad Dominum cum tribularer (119)
    • Levavi oculos meos (120)
    • Ad te levavi oculos meos (122)
    • Nisi quia Dominus (123)
    • Qui confidunt (124)
  • Oratori:
    • La regina Ester
    • Maddalena Conversio, (libretto di Carlo Goldoni)
  • Veni creator spiritus a tre voci
Predecessore Maestro direttore della Serenissima Cappella Ducale di San Marco Successore
Antonio Pollarolo 1747-1762 Baldassarre Galuppi
Controllo di autorità VIAF: (EN232491339 · GND: (DE1019762543