Giovanni Apocauco

vescovo ortodosso bizantino

Giovanni Apocauco (Naupatto, ... – 1233) è stato un vescovo ortodosso bizantino.

Nipote di Manasse di Naupatto e metropolita di Naupatto, si alleò con il despota Teodoro I d'Epiro (1222) e propugnò la creazione di una Chiesa indipendente e autocefala. Gli ideali di Apocauco si spensero con la caduta del Tiranno (1230), che lo costrinse a farsi monaco.

BibliografiaModifica

  • Apocàuco, Giovanni, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 9 marzo 2015.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89363765 · ISNI (EN0000 0000 6279 1953 · BAV 495/242966 · CERL cnp00547480 · LCCN (ENn90659338 · GND (DE119108453 · WorldCat Identities (ENviaf-89363765
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie