Girolamo Bonanno

Girolamo Bonanno (Bonando) (Castel Goffredo, ... – Roma, 1597) è stato un teologo italiano.

Entrò nell'ordine ordine dei frati predicatori e compì gli studi teologici all'università di Bologna.[1] Dal 1585 al 1588 figurò nella lista degli inquisitori di Vicenza,[2] affidati ai domenicani. Fu priore del chiostro della basilica di Santa Sabina a Roma, dove morì nel 1597.[3][4]

NoteModifica

  1. ^ A. D'Amato, I domenicani e l'Università di Bologna, 1988.
  2. ^ Daniele Santarelli, Luca Al Sabbagh, Domizia Weber, Herman H. Schwedt, I giudici della fede. L'Inquisizione romana e i suoi tribunali in età moderna, p.135., Firenze, Edizioni CLORI, 2017.
  3. ^ Cesare Cantù, Grande illustrazione del Lombardo-Veneto. Mantova e la sua provincia. Volume quinto, Milano, p.515., 1859.
  4. ^ Guido Sommi Picenardi, Castel Goffredo e i Gonzaga, Milano, 1864.

BibliografiaModifica