Giulio Pozzi

fisico italiano

Giulio Pozzi (Riva del Garda, 1945) è un fisico italiano[1][2].

Giulio Pozzi

Biografia e carrieraModifica

Nato a Riva del Garda nel 1945, si è laureato a Bologna nel 1968. È stato professore Ordinario presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Bologna. È co-autore dell'esperimento di esperimento della doppia fenditura[3] con singoli elettroni con Pier Giorgio Merli e Gianfranco Missiroli. La sua attività di ricerca è stata dedicata principalmente allo sviluppo di tecniche di microscopia elettronica applicate allo studio dei campi magnetici ed elettrici. Ha contribuito a fondare una linea di ricerca sulla interferometria e olografia elettronica ed ha collaborato con i maggiori centri di ricerca nazionali e internazionali. Ha pubblicato oltre un centinaio di articoli scientifici su riviste italiane e internazionali. Si è ritirato dall'insegnamento nel 2011, ma ha continuato a proseguire la sua attività di ricerca come Professore Alma Mater presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Bologna[2] fino al 2017.

È co-autore del documentario L'esperimento più bello (2011)[1][4] che ha vinto un premio presso il Brussels' Scientific Movie Festival nel 1976[5][6].

NoteModifica

  1. ^ a b L'esperimento più bello della fisica - Festival della Scienza, su festival2011.festivalscienza.it. URL consultato il 27 maggio 2018.
  2. ^ a b Pozzi, Giulio, 1945-, Microscopia e olografia con elettroni, Bononia University Press, 2013, ISBN 9788873958178, OCLC 963853979.
  3. ^ (EN) Rodolfo Rosa, The Merli–Missiroli–Pozzi Two-Slit Electron-Interference Experiment, in Physics in Perspective, vol. 14, n. 2, 1º giugno 2012, pp. 178–195, DOI:10.1007/s00016-011-0079-0. URL consultato il 27 maggio 2018.
  4. ^ Rodolfo Rosa, The Merli–Missiroli–Pozzi Two-Slit Electron-Interference Experiment, in Physics in Perspective, vol. 14, n. 2, 2012, pp. 178–195, DOI:10.1007/s00016-011-0079-0. URL consultato il 27 maggio 2018.
  5. ^ Electron interference movie, su www.bo.imm.cnr.it. URL consultato il 27 maggio 2018.
  6. ^ Introduction, su l-esperimento-piu-bello-della-fisica.bo.imm.cnr.it. URL consultato il 27 maggio 2018.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN294421368 · WorldCat Identities (ENviaf-294421368