Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'architetto, vedi Giuseppe Martelli (architetto).
Giuseppe Martelli
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1919-1920GS Bolognese? (?)
1920-1923Virtus Bologna20+ (1+)
1923-1930Bologna115 (19)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Martelli (Molinella, 27 aprile 1901 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Era conosciuto anche come Martelli I per distinguerlo dal fratello minore Gastone, anch'egli giocatore del Bologna.

Indice

CarrieraModifica

Debutta in massima serie con il Gruppo Sportivo Bolognese nel 1919-1920, giocando con la seconda società bolognese (nel frattempo diventata Virtus G.S. Bolognese e poi Virtus Bologna) fino al campionato di Prima Divisione 1922-1923, in cui disputa 20 gare segnando un gol[1].

L'anno seguente passa al Bologna, con cui disputa complessivamente 115 partite segnando 19 reti in sei stagioni di Prima Divisione, diventata in seguito Divisione Nazionale[2][3][4][5][6][7]. Con gli emiliani è campione d'Italia nel 1924-1925 e nel 1928-1929.

Lascia il Bologna nel 1930[8].

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Bologna: 1924-1925, 1928-1929

NoteModifica

  1. ^ La Biblioteca del Calcio, 1922-1923, Geo Edizioni, p. 23.
  2. ^ Statistiche su Bolognafc.it, su bolognafc.it. URL consultato il 19 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ La Biblioteca del Calcio, 1924-1925, Geo Edizioni, p. 62.
  4. ^ La Biblioteca del Calcio, 1925-1926, Geo Edizioni, p. 88.
  5. ^ La Biblioteca del Calcio, 1926-1927, Geo Edizioni, p. 59.
  6. ^ La Biblioteca del Calcio, 1927-1928, Geo Edizioni, p. 71.
  7. ^ La Biblioteca del Calcio, 1928-1929, Geo Edizioni, p. 79.
  8. ^ Le liste di trasferimento dei calciatori, da «La Stampa», 7 agosto 1930, p. 5