Apri il menu principale
Giuseppe Rabazzi
Nazionalità Italia Italia
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Corse a pelo
Carriera
Palio di Siena
Soprannome Carnaccia
Esordio ?
Ultimo Palio ?
Vittorie 1 (su +5 corse)
Ultima vittoria 2 luglio 1739
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva
 

Giuseppe Rabazzi detto Carnaccia (Siena, 17 marzo 1715Siena, 9 novembre 1791) è stato un fantino italiano.

Vinse il Palio di Siena nella Contrada della Selva, il 2 luglio 1739. Non si ha certezza storica di quanti Palii abbia effettivamente disputato ma certamente, oltreché nel 1739, corse almeno altre quattro volte sino al 1757.

Un fatto curioso riguarda la sua esperienza al Palio del luglio 1747. Correndo nella Pantera, aveva come obiettivo quello di ostacolare la corsa della Torre e favorire così la vittoria dell'Oca. Andò effettivamente così, ma i contradaioli della Torre, sebbene non vincitori, decisero di agire come se la propria Contrada avesse vinto il Palio. Festeggiarono a lungo e costruirono persino un'enorme macchina dotata di una torre, sulla cui cima collocarono la statua rappresentante proprio Carnaccia che venne poi bruciata.

Presenze al Palio di SienaModifica

Sono indicate solo le presenze accertate. Le vittorie sono evidenziate ed indicate in neretto.

Palio Contrada Cavallo Note
2 luglio 1739   Aquila Morello del Giannetti
2 luglio 1747   Pantera Baio dell'oste delle Donzelle
16 agosto 1747   Nicchio Baio dell'oste della Scala
16 agosto 1748   Aquila Baio di A.Sozzi
3 luglio 1757   Civetta Sauro di P.Nardi

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie