Apri il menu principale
Primo piano dei glochidi di Opuntia sp.

I glochidi sono delle minute spine setolose che originano dalle areole di alcune Cactaceae, in particolare del genere Opuntia.

In caso di contatto accidentale si staccano molto facilmente dalla pianta e si infilzano sulla cute, causando irritazione.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica