Gonzalo Rubalcaba

pianista, percussionista e compositore cubano

Gonzalo Rubalcaba (L'Avana, 27 maggio 1963) è un pianista, percussionista e compositore cubano.

Gonzalo Rubalcaba

BiografiaModifica

Nato in una famiglia di tradizione artistica musicale, dopo aver conseguito la laurea in composizione musicale nel 1983, Rubalcaba inizia ad uscire dai confini nazionali entro i quali già da tempo si esibiva e approda sui palcoscenici internazionali.

L'incontro con il bassista Charlie Haden, nel 1986, gli apre le porte della Blue Note, che lo inserisce nella propria “scuderia jazz” e per la quale inciderà negli anni successivi 14 album.

Il suo stile percussivo e la notevole tecnica gli hanno permesso di sviluppare un percorso artistico marcatamente jazz ma contaminato dalle diverse tradizioni musicali latine (principalmente quella cubana e quella messicana).

Con 15 nomination ai Grammy Awards (e vincitore nel 2002 - con Jay Newland e Charlie Haden alla produzione - con l'album "Nocturne" come Best Latin Jazz Album) e collaborazioni con i più grandi jazzisti (da Dizzy Gillespie a Herbie Hancock a Richard Galliano a Ron Carter, solo per citarne alcuni), Gonzalo Rubalcaba è considerato una delle stelle del jazz cubano.

DiscografiaModifica

  • Concierto Negro (1987)
  • Mi Gran Pasion (1987)
  • Live in Havana (1989)
  • Giraldilla (1990)
  • Discovery: Live at Montreux (1990)
  • The Blessing (1991)
  • Images: Live at Mt. Fuji (1991)
  • Suite 4 y 20 (1992)
  • Rapsodia (1992)
  • Imagine (1993)
  • Diz (1993)
  • Concatenacion (1995)
  • Flying Colors (1997) with Joe Lovano
  • Antiguo (1998)
  • Inner Voyage (1999) with Michael Brecker
  • Supernova (2001)
  • Inicio (2001)
  • Nocturne (2001) with Charlie Haden
  • Paseo (2004)
  • Land of the Sun (2004) with Charlie Haden
  • Solo (2006)
  • Avatar (2008)
  • Fé (2010)
  • XXI Century (2011)
  • Volcan (2013)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100864147 · ISNI (EN0000 0001 1453 5223 · Europeana agent/base/152425 · LCCN (ENn91099134 · GND (DE135445183 · BNF (FRcb13940652v (data) · CONOR.SI (SL69005411 · WorldCat Identities (ENlccn-n91099134