Apri il menu principale

Guglielmo II (vescovo di Torino)

vescovo italiano
Guglielmo II di Torino
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Torino
 
Nato?
Consacrato vescovo906
Deceduto928, Torino
 

Guglielmo II di Torino (... – Torino, 928) è stato un vescovo italiano.

BiografiaModifica

Guglielmo II fu vescovo di Torino dal 906 al 928, ovvero nel periodo immediatamente successivo alle scorrerie perpetrate in Piemonte dai pirati saraceni che distrussero e saccheggiarono molte chiese della diocesi.

Accolse i monaci profughi dall'Abbazia piemontese di Novalesa, di cui fu il protettore. Alcune fonti lo riportano anche come sospeso dall'incarico di vescovo per tre anni dal Papa, ma l'informazione risulta infondata.

Morì a Torino probabilmente attorno al 928.

BibliografiaModifica

  • Giovanni Battista Semeria, Storia della Chiesa Metropolitana di Torino, Torino, 1840.