Guiscardo

prenome maschile
Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima nave, vedi Guiscardo (pirofregata).

Guiscardo è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti modifica

Origine e diffusione modifica

Nome anticamente più usato[3], oggi rarissimo[2], la sua diffusione era dovuta principalmente alla fama di Roberto il Guiscardo, duca di Puglia, Calabria e Sicilia[2][3].

Risale probabilmente a un nome normanno, la cui etimologia è però incerta[2]; alcune fonti lo fanno derivare da wîs ("saggio", o wisa, "esperienza") e hard ("forte", "valoroso")[2], mentre altre riconducono il primo elemento a wiska ("scaltrezza", quindi "forte e scaltro"), dando il primo etimo alla forma Guicciardo e considerandola un nome a parte[3].

Onomastico modifica

Il nome è adespota, cioè non è portato da alcun santo patrono; l'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre, festa di Ognissanti.

Persone modifica

Varianti modifica

Il nome nelle arti modifica

Note modifica

  1. ^ a b Accademia della Crusca, p. 659.
  2. ^ a b c d e f g h La Stella T., p. 186.
  3. ^ a b c d e f Galgani, p. 308.
  4. ^ a b c d La Stella T., p. 185.

Bibliografia modifica

Altri progetti modifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi