Guttorm I di Norvegia

Guttorm I di Norvegia (1199Trondheim, 11 agosto 1204) è stato re di Norvegia nel 1204.

Guttorm I
Re di Norvegia
In carica1204
PredecessoreHaakon III
SuccessoreInge II
Nascita1199
MorteTrondheim, 11 agosto 1204
Luogo di sepolturaNidaros
PadreSigurd Lavard
ReligioneChiesa cattolica

BiografiaModifica

Era figlio di Sigurd Lavard, pronipote di Sverre I di Norvegia.

Guttorm succedette allo zio Håkon Sverresson il giorno dopo la sua morte, il 2 gennaio 1204.

Guttorm visse durante la lunga guerra civile che colpì la Norvegia in epoca medievale. La causa era da ricondurre alla poca chiarezza delle leggi di successione norvegesi. Avendo i figli naturali e legittimi pari diritti al trono, accadeva che governassero il paese più regnanti contemporaneamente.

Nella prima metà del 1204, Erling Steinvegg, arrivato a Viken con una grande forza e sostenuto dal re Valdemaro II di Danimarca, pretese di sedere sul trono.

Non si arrivò ad un confronto diretto tra le due fazioni in quanto il piccolo re si ammalò e morì l'11 agosto di quello stesso anno.

Venne sepolto nella cattedrale di Nidaros. Venne indicato come successore un altro nipote di Sverre: Inge Bårdsson.

BibliografiaModifica

  • (EN) Knut Gjerset History of the Norwegian People The Macmillan Company New york 1915, « King Sverre's Immediate Successors ».

Voci correlateModifica