Halim (nome)

prenome maschile

Halim (in alfabeto arabo: حليم, anche Haleem, secondo la traslitterazione inglese) è un nome proprio di persona arabo maschile[1][2].

VariantiModifica

  • Femminili: حليمة (Halīma)[3]

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Riprende un vocabolo arabo che significa "paziente", "tollerante"; nella tradizione islamica, الحليم (al-Ḥalīm, "il Tollerante") è uno dei 99 "bei nomi" di Allah (al-asmāʾ al-ḥusnā).[1][2]. Nella sua forma femminile, fu portato da Halima, una delle nutrici del profeta Maometto[2].

PersoneModifica

Variante femminile HalimaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Halim, su Behind the Name. URL consultato il 19 settembre 2016.
  2. ^ a b c Ahmed, pp. 65, 262, 263.
  3. ^ a b (EN) Halima, su Behind the Name. URL consultato il 19 settembre 2016.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi