Hania Rani

pianista, cantante e compositrice polacca

Hania Rani, nata Hanna Maria Raniszewska (Danzica, 5 settembre 1990), è una pianista, compositrice e cantante polacca. Ha studiato musica presso la Scuola di Musica Feliks Nowowiejski di Danzica e l'Università di Musica di Fryderyk Chopin.

Hania Rani

Biografia modifica

Formatasi come pianista classica, Rani ha iniziato a incorporare il jazz nel suo lavoro durante la scuola di musica. Durante la pandemia di COVID-19, Rani ha iniziato a sperimentare con l'improvvisazione e la composizione. Ora è riconosciuta come un'artista in via di sviluppo e pionieristica all'interno del genere musicale post-classico (noto anche come neoclassico).

Nel 2022 Rani è stata invitata a Parigi per esibirsi in spettacoli dal vivo registrati per ARTE e Cercle.

Critica modifica

Rani ha attirato l'attenzione per aver offuscato le tradizionali distinzioni tra jazz, musica classica e house ed essere un magistrale interprete e compositore[1].

Discografia modifica

  • Esja (2019)
  • Home (2020)
  • Music for Film and Theatre (2021)
  • Inner Symphonies (con Dobrawa Czocher) (2021)
  • On Giacometti (2023)
  • Ghosts (2023)

Note modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN62155767335627760883 · ISNI (EN0000 0004 7621 016X · GND (DE1246129043 · WorldCat Identities (ENviaf-62155767335627760883
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie