Harvard Bridge

L'Harvard Bridge, chiamato anche MIT Bridge, Massachusetts Avenue Bridge e "Mass. Ave." Bridge, è un ponte stradale ibrido in acciaio e calcestruzzo che attraverso il fiume Charles a Boston nel Massachusetts, collegando Back Bay con Cambridge.

Harvard Bridge
2017 Prudential Skywalk - Harvard Bridge (NW).jpg
Vista aerea del ponte
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
CittàBoston
AttraversaCharles
Coordinate42°21′25.13″N 71°05′33.14″W / 42.35698°N 71.09254°W42.35698; -71.09254
Dati tecnici
Tipoponte a trave
Materialeacciaio
Lunghezza659,82 m e 387,72 m
Larghezza21,13 m
Realizzazione
Costruzione1887-1891
Inaugurazione1 settembre 1891
Mappa di localizzazione

Dopo anni di lotte intestine tra le città di Boston e Cambridge, il ponte fu costruito congiuntamente dalle due città tra il 1887 e il 1891 e prese il nome dal fondatore dell'Università di Harvard John Harvard. Originariamente dotato di una campata centrale girevole, è stato più volte ristrutturato e modificato nel corso degli anni fino a quando la sua sovrastruttura è stata completamente sostituita alla fine degli anni ottanta.

La lunghezza del ponte è utilizzata come unità di misura dello smoot.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura