Apri il menu principale
Henry Fox-Strangways, II conte di Ilchester
Conte di Ilchester
Stemma
In carica 1776 –
1802
Predecessore Stephen Fox-Strangways, I conte di Ilchester
Successore Henry Fox-Strangways, III conte di Ilchester
Nome completo Henry Thomas Fox-Strangways
Altri titoli Barone di Woodford Strangways
Barone di Redlynch
Nascita 10 agosto 1747
Morte 5 settembre 1802
Padre Stephen Fox-Strangways, I conte di Ilchester
Madre Elizabeth Horner
Consorte Mary Theresa O'Grady
Maria Digby

Henry Thomas Fox-Strangways, II conte di Ilchester (10 agosto 17475 settembre 1802) è stato un nobile e politico inglese.

BiografiaModifica

Ilchester era il figlio maggiore di Stephen Fox-Strangways, I conte di Ilchester, e di sua moglie, Elizabeth Horner. Henry Fox, I barone Holland, era suo zio.

CarrieraModifica

Fu eletto alla Camera dei Comuni per Midhurst insieme al cugino Charles James Fox (1768-1774). Due anni dopo succedette a suo padre come conte di Ilchester e prese posto nella Camera dei lord.

Informazioni dettagliate sulla famiglia e sulla famiglia di Ilchester sopravvivono nei diari e nella corrispondenza pubblicate da Agnes Porter, una governante, nata in Scozia, delle sue numerose figlie (1784-1797)[1]. La precedente governante della famiglia era stata Jane Gardiner, un'amica d'infanzia di Mary Wollstonecraft.

MatrimoniModifica

Primo MatrimonioModifica

Sposò, il 20 agosto 1772, Mary Theresa O'Grady (1755-14 giugno 1790), figlia di Standish O'Grady. Ebbero sei figli:

Secondo MatrimonioModifica

Sposò, il 28 agosto 1794, Maria Digby (?-23 settembre 1842), figlia del reverendo William Digby. Ebbero tre figli:

NoteModifica

  1. ^ A Governess in the Age of Jane Austen. The Journals and Letters of Agnes Porter, ed. Joanna Martin (London: Hambledon Press, 1998). ISBN 1852851643

BibliografiaModifica

  • Kidd, Charles, Williamson, David (editors). Debrett's Peerage and Baronetage (1990 edition). New York: St Martin's Press, 1990.
Controllo di autoritàVIAF (EN78680633 · LCCN (ENnr96042405 · WorldCat Identities (ENnr96-042405