Apri il menu principale

Henry Pelham-Clinton, II duca di Newcastle

nobile inglese
Henry Pelham-Clinton, II duca di Newcastle
Henry Fiennes Pelham-Clinton, 2nd Duke of Newcastle-under-Lyne by William Hoare.jpg
Ritratto di Henry Pelham-Clinton, II duca di Newcastle, nelle vesti di cavaliere della Giarrettiera, di William Hoare, 1752.
Duca di Newcastle
In carica 1768 –
1794
Predecessore Thomas Pelham-Holles, I duca di Newcastle-upon-Tyne
Successore Thomas Pelham-Clinton, III duca di Newcastle
Altri titoli conte di Lincoln
Nascita Londra, 16 aprile 1720
Morte Westminster, 22 febbraio 1794
Dinastia Clinton
Padre Henry Clinton, VII conte di Lincoln
Madre Lady Lucy Pelham
Consorte Lady Catherine Pelham

Henry Pelham-Clinton, II duca di Newcastle (Londra, 16 aprile 1720Westminster, 22 febbraio 1794), è stato un nobile inglese.

BiografiaModifica

Era il figlio secondogenito di Henry Clinton, VII conte di Lincoln, e di sua moglie, lady Lucy Pelham, sorella di Thomas Pelham-Holles, I duca di Newcastle-upon-Tyne.

Suo padre morì nel 1728 e suo fratello morì nel 1730, rendendolo IX conte di Lincoln. Mentre era ancora minorenne, fu suo tutore suo zio, il duca di Newcastle-upon-Tyne, che non aveva figli e ben presto lo considerò come suo erede.

Dopo la laurea, fu mandato all'estero per completare la sua educazione. A Torino, dove stava studiando scherma, fu raggiunto dal suo compagno di scuola, Horace Walpole. Il suo biografo, Timothy Mowl, crede che i due fossero amanti, in quanto Walpole era innamorato di Henry.[senza fonte]

Duca di NewcastleModifica

Nel 1756, suo zio, che era già duca di Newcastle-upon-Tyne, richiese al re Giorgio II di essere creato anche duca di Newcastle-under-Lyne. Il re accettò la richiesta, e quando il duca morì nel 1768, lord Lincoln divenne il II duca di Newcastle-under-Lyne.

Il nuovo duca si tenne alla larga della maggior parte dei politici, tranne in due casi. Ebbe una notevole influenza a causa dei seggi parlamentari da lui controllati e usò la sua influenza per promuovere la carriera di suo cugino, sir Henry Clinton, un ufficiale dell'esercito in carriera. Il figlio del duca, Thomas, fu aiutante di campo di sir Henry Clinton. Nel 1768, il duca venne nominato membro del Privy Council.

Fu gentiluomo di camera del re Giorgio II. Nel 1752 venne nominato cavaliere della Giarrettiera.

Ricoprì la carica di lord luogotenente del Cambridgeshire tra il 1742 e il 1757.

MatrimonioModifica

Sposò, il 3 ottobre 1744, la cugina lady Catherine Pelham (24 luglio 1727-27 luglio 1760), figlia di Henry Pelham e di lady Catherine Manners. Ebbero quattro figli:

  • Lord John Pelham-Clinton (?-1781);
  • Lord George Clinton (26 novembre 1745-19 agosto 1752);
  • Lord Fiennes Henry Pelham-Clinton (5 novembre 1750-18 ottobre 1778), sposò lady Frances Seymour-Conway, ebbero due figli;
  • Thomas Pelham-Clinton, III duca di Newcastle (1º luglio 1752-18 maggio 1795).

MorteModifica

Morì il 22 febbraio 1794, a 73 anni.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'ordine della Giarrettiera
Controllo di autoritàVIAF (EN44572787 · LCCN (ENno92004508 · WorldCat Identities (ENno92-004508
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie