Hindustan

regione storica dell'Asia
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Hindustan (disambigua).

Hindustan (anche Hindostan[1] o Indostan[2], dal persiano, terra degli indù) è un termine geografico riferito in senso stretto alla pianura indo-gangetica[3], compresa tra gli altopiani dell'Himalaya a nord e del Deccan a sud.

L'Hindustan (Hindostan) in una mappa del 1864

In senso linguistico, l'Hindustan corrisponde all'area in cui si parlano le lingue indoarie, e in particolare il continuum Hindi-Urdu, comprendendo quindi l'India settentrionale e il Pakistan, ma escludendo i territori indiani meridionali, in cui si parlano le lingue dravidiche.

Il termine è stato storicamente usato anche in senso più esteso, per riferirsi all'ex India britannica, alla Repubblica dell'India, o anche all'intero subcontinente indiano.

NoteModifica

  1. ^ HINDOSTAN o Hindustan "paese degli Indù", su treccani.it. URL consultato l'11 settembre 2021.
  2. ^ Indostan, su treccani.it. URL consultato l'11 settembre 2021.
  3. ^ Hindustan: Definition, su Thefreedictionary.com. URL consultato il 15 maggio 2012.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica