Apri il menu principale

Honoré Blanc

armaiolo francese

Honoré Blanc (Avignone,Francia, 17361801) è stato un armaiolo francese e un pioniere nell'uso delle parti intercambiabili.

BiografiaModifica

Fu un armaiolo francese, oggi viene riconosciuto come il pioniere riguardo l'utilizzo delle parti intercambiabili. Nato ad Avignone in Francia nel 1736, Honorè Blanc iniziò a lavorare come armaiolo. Proprio dal processo di produzione delle armi (precisamente dal sistema di Gribeauval utilizzato per la produzione di cannoni ma che Blanc estese anche per i moschetti) prese spunto per l'ideazione di un più veloce ed efficiente processo produttivo: il sistema a parti intercambiabili. Così Blanc si rivolse a Thomas Jefferson, in quel momento ambasciatore americano in Francia; Jefferson capì che un tale sistema avrebbe liberato l'America dalla dipendenza da fonti europee per attrezzature militari. Jefferson cercò di convincere Blanc a trasferirsi in America, ma senza successo. Successivamente il presidente George Washington approvò l'idea, e nel 1798 rilasciò un contratto a Eli Whitney per 12.000 moschetti, costruiti con il nuovo sistema ideato da Blanc.

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie