Hunze

fiume dei Paesi Bassi

La Hunze, conosciuta anche come Oostermoersche Vaart[1], è un fiume del nord-est dei Paesi Bassi, che scorre al confine tra le province della Drenthe e di Groninga.

Paesi Bassi: il fiume Hunze
Hunze
20140224 De Juffer molen aan de Hunze.jpg
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinceDrenthe, Groninga
NasceGasselternijveen

Il nome di questo fiume si ritrova in quello della municipalità di Aa en Hunze, creata nel 1998.[2]

EtimologiaModifica

Il nome Hunze deriva probabilmente dal termine germanico hun, che significa "fango", "melma".[1][3]

GeografiaModifica

La Hunze sorge all'altezza del villaggio di Gasselternijveen (Drenthe) dalla confluenza dell'Achterste Diep e del Voorste Diep.[1]

StoriaModifica

Il fiume ha avuto una grande importanza per il trasporto della torba verso la città di Groninga.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c d Hunze en Aa, su waterkaart.hunzeenaas.nl. URL consultato il 17 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2016).
  2. ^ Aa en Hunze su Plaatsengids
  3. ^ De Prehistorie in Noord-Nederland

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN244372683 · GND (DE7848674-9
  Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi