IDENT1 è il database centrale nazionale della Gran Bretagna che raccoglie, ricerca e compara le informazione biometriche di coloro che sono imprigionati dalla polizia dopo un arresto [1]. Le informazioni contenute comprendono le impronte digitali, impronte del palmo della mano e altri tipi di impronte lasciate sui luoghi del crimine.

Il database contiene circa 7,1 milioni di impronte digitali e compie annualmente circa 78.500 raffronti.[2]

IDENT1 è stato realizzato da una società americana la "Northrop Grumman" [3]

NoteModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica