Incendi nella Penisola iberica del 2017

Gli incendi nella Penisola iberica del 2017 sono stati una serie di incendi boschivi in scoppiati in Spagna e Portogallo.

Incendi nella Penisola iberica del 2017
incendio
Lume en Baiona, Vaga de incendios forestais de 2017 en Galicia.jpg
Tipoincendio boschivo
Data inizio13 ottobre 2017
Data fine19 ottobre 2017
StatoPortogallo Portogallo
Causadolosa
Conseguenze
Morti49
Feriti91

Gli incendi hanno causato 49 morti (di cui 45 portoghesi e 4 spagnole) e 91 feriti.

Gli incendiModifica

Il primo incendio è scoppiato il 13 ottobre 2017 in Galizia, ed è cresciuto nei giorni successivi con il passaggio dell'uragano Ophelia.

CauseModifica

I roghi sembrano essere di natura dolosa.[1][2]

ReazioniModifica

Diverse istituzioni statali, tra cui il presidente del governo, Mariano Rajoy, hanno espresso vicinanza alle località colpite.

L'ISIS ha sostenuto che gli incendi fossero una punizione di Allah definendoli "jihadismo forestale".[3]

NoteModifica

  1. ^ (ES) Silvia R. Pontevedra, Detenido un brigadista como presunto autor de seis incendios en O Xurés, in El País, 9 ottobre 2017. URL consultato il 18 ottobre 2018.
  2. ^ Faro de Vigo, DIRECTO | Los incendios calcinaron 35.000 hectáreas de monte desde el domingo, el triple que desde enero. URL consultato il 18 ottobre 2018.
  3. ^ (ES) El "yihadismo forestal" se hace propaganda con la autoría del incendio gallego, in El Español. URL consultato il 18 ottobre 2018.

Altri progettiModifica