Apri il menu principale

La Commissione Internazionale per la Tassonomia dei Virus - in inglese International Committee on Taxonomy of Viruses (ICTV) - è un comitato che autorizza e organizza la classificazione dei virus, sviluppando così uno schema universale di classificazione tassonomica con l'obiettivo di descrivere tutti i virus di un organismo vivo. I membri del comitato sono considerati esperti mondiali nel campo dei virus.[1] (Unione Internazionale delle Società Microbiologiche).

L'ICTV tenta di conseguire una classificazione universale che possa funzionare come standard necessario per la classificazione dei virus, regolando la descrizione formale dei nuovi ceppi e ordinando la loro ubicazione dentro lo schema classificatorio. Si tenta di far sì che le regole di nomenclatura e classificazione si rassomiglino il più possibile allo standard tradizionale della classificazione degli organismi utilizzando alcune loro categorie, suffissi che indicano il rango tassonomico e applicando il corsivo ai nomi dei taxa.

NoteModifica

  1. ^ (EN) International Union of Microbiological Societies Il comitato è diretto dalla divisione di virologia dell' Archiviato il 30 settembre 2007 in Internet Archive.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN135522809 · ISNI (EN0000 0001 2163 0659 · LCCN (ENn83203207 · GND (DE1085937712 · BNF (FRcb11870128s (data) · NLA (EN35206859 · WorldCat Identities (ENn83-203207
  Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microbiologia