Apri il menu principale

Ipercheratosi

aumento eccessivo dello strato epiteliale della cute (ispessimento) e della cervice uterina, quando si forma spesso si sovrappone ad un epitelio benigno
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per ipercheratosi in campo medico, si intende un aumento eccessivo dello strato epiteliale della cute (ispessimento) e della cervice uterina, quando si forma spesso si sovrappone ad un epitelio benigno.

TipologiaModifica

Vi sono diversi esempi nel campo medico

La forma più particolare è quella denominata ipercheratosi epidermolitica, di notevole gravità.

Inoltre esiste anche un'altra forma denominata ipercheratosi subungueale (forma che interessa le unghie), dove coesiste una forma di ipertrofia.

EziologiaModifica

La creazione di tale stato patologico può derivare da una precedente irritazione alterazioni ormonali o nutrizionali/ carenziali Malattie metaboliche

Voci correlateModifica

BibliografiaModifica

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4274413-1
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina