Ipotesi dei due colpi

L'ipotesi dei due colpi (two-hit hypothesis) stabilisce una predisposizione al cancro ereditario associato solitamente alla "loss of function" di un gene oncosoppressore. La teoria afferma che, perché si manifesti il tumore, si deve presentare una prima mutazione su uno dei due alleli di un gene (l'oncosoppressore, appunto), che sarà ereditato dalla progenie (per cui questa avrà una forte predisposizione al cancro) e in seguito subire una mutazione "de novo" sull'altro allele dello stesso gene.

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina